Colpo al cuore, ucciso il sindaco di Danzica. Diceva: «Siamo un porto aperto al mondo»

Ucciso a 53 anni a colpi di pugnale. Gli inizi con Solidarnosc e le politiche per la libertà e l’accoglienza

Continua a leggere su:

https://www.corriere.it/esteri/19_gennaio_14/chi-era-pawel-adamowicz-sindaco-danzica-che-diceva-un-porto-dev-essere-sempre-aperto-chi-arriva-mare-5bb7ef2e-1803-11e9-bb76-cdaf0ebcabd2.shtml

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *