È trascorsa una settimana da quando l’Ocean Viking ha portato a termine la prima delle quattro operazioni di soccorso nel Mediterraneo centrale. Ora le condizioni meteo-marine peggiorano: “Abbiamo già mandato nove richieste per l’assegnazione di un Pos, le condizioni fisiche e psicologiche delle persone peggiorano di ora in ora”, spiegano da bordo. Nei giorni scorsi la guardia costiera italiana ha portato a termine otto evacuazione mediche anche nei confronti di minori che presentavano ferite da ustioni.

a cura di Alessandro Puglia, immagini di Sos Méditerranée

guarda il video su:

https://video.repubblica.it/edizione/palermo/augusta-i-306-naufraghi-sul-ponte-della-ocean-viking-al-freddo-e-sotto-la-pioggia-in-cerca-di-un-porto-sicuro/400961/401671?ref=RHTP-BS-I278612739-P11-S2-T1

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *