Migranti, bimbo nasce a bordo di un barcone da 48 ore in attesa di soccorsi nel Mediterraneo

  Arrivata a Lampedusa stanotte una barca data per dispersa. Si cercano ancora a 15 miglia dall’isola i corpi delle otto persone morte nel capovolgimento di un’imbarcazione. A centinaia riportati in Libia   continua a leggere su: https://www.repubblica.it/cronaca/2021/02/21/news/migranti_il_viminale_concede_il_porto_di_augusta_anche_alla_aita_mari_sbarcati_in_1000_nel_weekend-288539069/?ref=RHTP-VS-I270681067-P15-S1-T1

Read more
Libia, parla Bianca Benvenuti di Msf: “Centinaia di bambini soli e spaventati nell’inferno dei centri di detenzione. Tiriamoli fuori di lì”

Intervista alla responsabile degli Affari umanitari dell’organizzazione appena rientrata a Roma: “Sono dei sepolti vivi, hanno fame e sete, non sanno nulla delle loro famiglie e del loro futuro”   continua a leggere su: https://www.repubblica.it/cronaca/2021/02/18/news/libia_bambini_soli_centri_detenzione_intervista_bianca_benvenuti_msf-288165444/

Read more
A San Pietro una scultura ricorda migranti e rifugiati

“Quando tutto é perduto e la vita ci ha sbilanciato, privandoci dell’appoggio sulla terra madre, le ali della speranza guidano e proteggono il viaggio.”         ROMA. La scultura Angels Unawares di Timothy Schamlz si trova a Piazza San Pietro e commemora i migranti e i rifugiati. Nel periodo natalizio, di questo infausto […]

Read more
Naufragio migranti

Drammatiche immagini documentano l’ennesimo naufragio:     https://video.repubblica.it/dossier/migranti-2019/naufragio-migranti-la-disperazione-della-mamma-del-piccolo-joseph-ho-perso-il-mio-bambino/370984/371592?video&ref=RHTP-BH-I273664141-P7-S8-T1

Read more
Ancora un naufragio, perde la vita anche un bimbo di sei mesi

Nuovo naufragio di migranti oggi a circa 30 miglia a nord delle coste libiche di Sabratha. Testimoni oculare dell’ennesima tragedia sono stati i volontari di Open Arms, l’unica nave umanitaria impegnata in questo momento nell’attività di ricerca e soccorso dei migranti che fuggono dalla Libia e che già nella giornata di ieri aveva soccorso altri […]

Read more
Carola Rackete racconta la sua sfida a Repubblica: rifarei tutto

“Non è vero che sono ricca, mio padre è un conservatore e abbiamo idee diverse. Salvini? Il tono delle sue idee è pericoloso”. continua a leggere su: https://rep.repubblica.it/pwa/esclusiva/2019/07/05/news/carola_rackete_racconta_la_sua_sfida_per_salvare_i_migranti_con_la_sea_watch_abbiamo_compiuto_qualcosa_di_grande_rifarei_-230461011/

Read more
Tratta di uomini e migranti: sedati e legati

BERLINO – Non ha fatto in tempo di dire, in inglese, «non voglio venire» che quattro poliziotti lo hanno buttato a terra, lo hanno immobilizzato e gli hanno stretto le manette intorno ai polsi e alle caviglie. Poi lo hanno trasportato nell’hangar di un aeroporto e lo hanno fatto salire su un aereo con destinazione […]

Read more
La vita dei rifugiati liberati in Niger

“Il primo giorno in Libia l’hanno presa a botte con un tubo di ferro. I carcerieri libici frustano gli uomini, se non pagano il riscatto: vogliono lasciargli i segni dei tagli sulla pelle come un marchio. Le donne invece le picchiano con dei tubi di ferro in modo da far rimanere solo degli ematomi. “Ci […]

Read more
I COMBONIANI REAGISCONO

Rosario elettorale Noi Missionari Comboniani in Italia siamo schierati. Portiamo nel cuore il Vangelo che si fa strada con le Afriche della storia. Che non scende a compromessi e strategie di marketing. Né elettorali né di svendita becera dei piccoli in nome del denaro. Ci indigna profondamente l’utilizzo strumentale del rosario, baciato sabato scorso in […]

Read more