Tratta di uomini e migranti: sedati e legati

BERLINO – Non ha fatto in tempo di dire, in inglese, «non voglio venire» che quattro poliziotti lo hanno buttato a terra, lo hanno immobilizzato e gli hanno stretto le manette intorno ai polsi e alle caviglie. Poi lo hanno trasportato nell’hangar di un aeroporto e lo hanno fatto salire su un aereo con destinazione […]

Read more
La vita dei rifugiati liberati in Niger

“Il primo giorno in Libia l’hanno presa a botte con un tubo di ferro. I carcerieri libici frustano gli uomini, se non pagano il riscatto: vogliono lasciargli i segni dei tagli sulla pelle come un marchio. Le donne invece le picchiano con dei tubi di ferro in modo da far rimanere solo degli ematomi. “Ci […]

Read more
I COMBONIANI REAGISCONO

Rosario elettorale Noi Missionari Comboniani in Italia siamo schierati. Portiamo nel cuore il Vangelo che si fa strada con le Afriche della storia. Che non scende a compromessi e strategie di marketing. Né elettorali né di svendita becera dei piccoli in nome del denaro. Ci indigna profondamente l’utilizzo strumentale del rosario, baciato sabato scorso in […]

Read more
Roberto Saviano, Aboubakar Soumahoro e Don Mattia Ferrari a Che tempo che fa

Aboubakar Soumahoro è un sindacalista che ha scritto un libro dal titolo “Umanità in rivoltà”. Il suo lavoro è aiutare coloro che lavorano soprattutto nei campi al fine di garantire condizioni di lavoro più eque. Dalla sua esperienza personale il sindacalista ha evinto che lavoro e scuola sono due condizioni necessarie per emanciparsi. L’intervista completa […]

Read more
Mostra “Sguardi”

Ci sono cose che nessuno sgombero può cancellare, stanno li a fondamenta anche quando la speranza vacilla: sono la memoria e l’esperienza. Tra le attività che organizziamo al presidio, ogni mercoledì facciamo una visita d’arte guidata. Non sappiamo mai con certezza in quanti parteciperanno: coinvolgere persone che hanno passato la notte in strada stremate da […]

Read more
Alessandra Morelli e l’impegno con l’Unhcr al Kilimangiaro

Il video del programma Rai “Kilimangiaro”. In collegamento dal Niger Alessandra Morelli, dell’Unhcr, parla dei rifugiati e delle condizioni da cui provengono. Alessandra Morelli da 27 anni lavora per l’alto commissariato dell’Onu per i rifugiati. Nella sua testimonianza la storia di una donna e il senso della parola “studiare” nel suo significato più alto e […]

Read more
La lezione di umanità di Pietro Bartolo a “Che tempo che fa”

Domenica scorsa (2 febbraio 2019)  il Dottor Pietro Bartolo ha partecipato a “Che tempo che fa” portando agli occhi di tutti una testimonianza a cui è difficile rimanere indifferenti. Storie di bambini e donne che arrivano quotidianamente a Lampedusa con il loro carico di disperazione e umanità che scuote le coscienze, o almeno dovrebbe farlo […]

Read more
Pagani ricorda il migrante morto con la pagella cucita in tasca

Una pietra d’inciampo all’ingresso dell’istituto per ricordare il ragazzo di 14 anni morto nel Mediterraneo nel disperato tentativo di raggiungere l’Europa con la pagella cucita in tasca. Comincia così la Giornata della memoria al Liceo Scientifico Mangino di Pagani. Continua a leggere su: Pagani ricorda il migrante morto con la pagella cucita in tasca

Read more
Pagella di scolaro in fondo al mare di Aldo Masullo

La poesia di Aldo Masullo per il ragazzo migrante annegato con la pagella Il grande filosofo  e maestro di tre generazioni di napoletani, da tutti amato, a 95 anni dedica i suoi versi al 14enne del Mali annegato nel Mediterraneo, con il documento della scuola cucito nella giacca. E così ci restituisce alla dimensione di […]

Read more